menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L’apertura della “porta della Misericordia” al Santuario di Terrassa Padovana

L’apertura della “porta della Misericordia” al Santuario di Terrassa Padovana

Il vescovo Cipolla a Terrassa Padovana per l'apertura della porta della Misericordia

L'evento, in coincidenza con la giornata mondiale del malato, ha portato migliaia di fedeli ad assistere alla cermonia che si è tenuta giovedì pomeriggio all'unico santuario dedicato alla Beata Vergine

Dopo quella della Cattedrale (il 13 dicembre) e quella della Cappella del carcere Due Palazzi (il 27 dicembre 2015), un'altra porta della Misericordia è stata aperta nel territorio della diocesi di Padova: quella del Santuario di Terrassa Padovana, unico santuario dedicato alla Beata Vergine della Misericordia.

VESCOVO. L'evento, in coincidenza con la giornata mondiale del malato, ha portato migliai di fedeli ad assistere alla cermonia che si è tenuta giovedì pomeriggio, alla presenza del vescovo Claudio Cipolla.

SANTUARIO SAN LEOPOLDO. L’ultima Porta della misericordia della diocesi di Padova – quella del santuario di San Leopoldo, a Padova, verrà aperta la sera di mercoledì 17 febbraio, alle ore 21. Nel pomeriggio le spoglie del santo cappuccino rientreranno nel santuario dopo l’ostensione a Roma, voluta da papa Francesco, e le soste a Loreto, Bologna e in basilica del Santo a Padova.


 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento