menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alice Broggio ai microfoni di Reteveneta

Alice Broggio ai microfoni di Reteveneta

Veggiano, 32enne malato di leucemia: si cerca donatore

L'appello disperato di Alice Broggio per salvare il fratello che ha urgente necessità di un trapianto di midollo osseo. Chi ha tra i 18 e i 37 anni può rivolgersi all'Admo e iscriversi al registro italiano dei donatori

Una corsa contro il tempo, quella di Alice Broggio, per tentare di dare almeno una speranza al fratello, 32 anni malato di una forma acuta di leucemia.

L'APPELLO. La vita del giovane di Veggiano è appesa a un filo e la sorella si è appellata alle radio, tv, alla stampa locale e a Facebook pur di diffondere la voce della ricerca di un donatore di midollo osseo compatibile. Anche il sindaco del paese, Anna Lazzarin, si è rivolta ai concittadini per sensibilizzarli alla giusta causa.

SU FACEBOOK


LA SORELLA. “Se io mi fermo a guardare i numeri la speranza se ne va – spiega Alice - Ma c'è una possibilità su 100mila e vogliamo tenere accesa la speranza per mio fratello e per tutte le persone che si trovano e si troveranno nella stessa condizione".

ADMO. L'appello è rivolto a tutti i giovani tra i 18 e i 37 anni. È sufficiente rivolgersi all'Admo e con un semplice esame del sangue iscriversi al registro italiano dei donatori di midollo osseo e cellule staminali.

CONTATTI. 049.8763284, numero verde 800890800.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento