rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca San Martino di Lupari

L'amore finisce, ma non rinuncia all'auto della ex. Poi la sorpresa: l'Audi è sotto sequestro

Non solo ha rifiutato di riconsegnare il veicolo alla proprietaria ed ex convivente, ma quando i carabinieri lo hanno recuperato, hanno scoperto un sequestro dovuto a decine di multe

Si sono lasciati dopo una lunga relazione, ma di restituire alla ex compagna l'auto che usava abitualmente non ha voluto saperne. Inutili i tentativi di accordo, per la donna l'unica soluzione è stata rivolgersi ai carabinieri.

I fatti

La vicenda è finita con una denuncia per appropriazione indebita a carico di un 41enne, milanese di origine ma da tempo residente a San Martino di Lupari. Nel Padovano l'uomo viveva insieme alla fidanzata e era per loro abituale condividere l'Audi A8 di lei. Dopo la separazione e il cambio di residenza però l'uomo ha continuato a usare il veicolo, nonostante la donna gli avesse più volte chiesto di restituirlo.

Le verifiche e la sorpresa

Tutto inutile: nessuna risposta alle richieste della legittima proprietaria, che per riavere il suo mezzo è stata costretta a raccontare tutto ai carabinieri. Raccolta la segnalazione, i militari hanno accertato che l'auto era ancora in uso all'ex fidanzato, che dopo l'ennesimo rifiuto è stato denunciato. Nel corso delle indagini si è anche scoperto che la vettura non avrebbe nemmeno potuto circolare: una lunga serie di multe mai pagate, tutte prese nel territorio di Brescia, aveva portato al sequestro amministrativo del veicolo, di cui però l'uomo non si è mai curato, girando indisturbato fino al giorno del controllo. Bisognerà ora accertare che non vi siano altre pendenze e soprattutto a chi spetti saldare le sanzioni, prima che l'auto possa essere restituita alla proprietaria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amore finisce, ma non rinuncia all'auto della ex. Poi la sorpresa: l'Audi è sotto sequestro

PadovaOggi è in caricamento