menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arcella, completata la ciclopedonale dal capolinea nord del tram a San Bellino

Completato nei giorni scorsi, e quindi già totalmente fruibile, l’itinerario ciclo-pedonale in sede riservata lungo via del Giglio, Via Fornace Morandi e Via Verrocchio, lungo circa 700 metri

Completato nei giorni scorsi, e quindi già totalmente fruibile, l’itinerario ciclo-pedonale in sede riservata lungo via del Giglio, Via Fornace Morandi e Via Verrocchio, lungo circa 700 metri, che collega il capolinea nord del tram e il parcheggio scambiatore con la ciclabile di Via Zize e Induno verso sud e con la ciclabile di Via Semitecolo e via Vittoria verso Pontevigodarzere.

L'ITINERARIO

Con questo intervento si realizza quindi una dorsale ciclistica nord - sud a ovest dell’Arcella la cui prima parte era già stata conclusa nel 2014 con l’esecuzione del primo lotto. Questo itinerario bilancia anche l’itinerario ciclabile nella zona est del Quartiere su Via de Menabuoi, Viotti, Listz e Saetta. Il nuovo itinerario è molto utilizzato dai residenti di Pontevigodarzere per raggiungere la zona di San Bellino e permette di attraversare un tratto di viabilità che era già utilizzato dai pedoni nel fuori strada e dai ciclisti, purtroppo contromano. Ora il tracciato, adeguatamente illuminato e protetto è percorribile in piena sicurezza.

OPERE PUBBLICHE

Sul fronte tecnico, la pista ciclo pedonale ha una larghezza di 2,5 metri ed è stata realizzata su sede propria riservata e protetta per tutto il tracciato che corre affiancato alla sede ferroviaria. E’ stata costruita con materiali standard (piano stradale in massetto di calcestruzzo, finitura in tappetino di asfalto e cordonature in calcestruzzo) ed ha comportato un investimento di 232.637 euro Iva compresa. L’opera ha beneficiato di cofinanziamento del Ministero dell’Ambiente per la diffusione di azioni finalizzate al miglioramento della qualità dell’aria nelle aree urbane. “Prosegue il nostro impegno nel realizzare opere pubbliche nei Quartieri – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Andrea Micalizzi – che giorno dopo giorno vengono dotati si infrastrutture e servizi sicuri e completamente fruibili dai cittadini. Completiamo con la realizzazione di questo secondo lotto un itinerario ciclo pedonale molto importante per gli abitanti di Pontevigodarzere che ora si possono muovere in tutta sicurezza. Inoltre l’itinerario tocca il Capolinea Nord del Tram che può essere quindi raggiunto agevolmente anche in bicicletta e a piedi. Continueremo a occuparci puntualmente delle necessità dei Quartieri, ovviamente non solo dell’Arcella, ascoltando anche con grande attenzione le richieste e i suggerimenti che ci vengono dai residenti: chi meglio di loro può dirci quali sono le loro necessità?”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento