Arcella, maxi multa e sequestro di merce in negozio di alimentari

Nell'ambito dei controlli mirati in zona, la polizia amministrativa e locale ha messo i sigilli in via Malta a decine di chilogrammi di frutta, verdura, carne e pesce congelati e staccato multe per 7mila euro

Il negozio in via Malta

Alimenti di provenienza ignota, priva dell'obbligatorio marchio Ce, nessuna indicazione dei prodotti e tanto meno presente la cartellonistica, nonché la somministrazione di bevande senza regolamentare licenza. Una sfilza di irregolarità costata un lungo elenco di sanzioni amministrative per un totale di 7mila euro.

MERCE SEQUESTRATA. La maxi multa è intestata al titolare nigeriano del negozio di alimentari al civico 19 di via Malta all'Arcella, finito nel pomeriggio di venerdì nell'ambito dei controlli in zona da parte della polizia amministrativa e locale, che hanno provveduto anche al sequestro, all'interno dell'esercizio commerciale, di decine di chilogrammi di frutta, verdura, carne e pesce congelati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

Torna su
PadovaOggi è in caricamento