menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arresto di clandestini

Arresto di clandestini

Arcella, scovata la “pensione” degli spacciatori clandestini

Il blitz della polizia grazie alle segnalazioni di residenti e commercianti. 9 tunisini, tutti irregolari, sono stati trovati all'interno di due appartamenti. 4 gli arrestati per spaccio, 5 quelli che saranno accompagnati al Cie di Gorizia per il rimpatrio

Dopo alcune settimane di indagini e appostamenti, le numerose segnalazioni di residenti e commercianti della “prima Arcella” si sono rivelate più che fondate.

PENSIONE PER CLANDESTINI. Seguendo i movimenti degli indagati, la squadra Mobile e le Volanti della polizia sono riuscite a individuare nel quartiere due appartamenti, uno dei quali risultato essere una "pensione" per clandestini tunisini.


I DATI DELL'OPERAZIONE. 9 in tutto gli inquilini. 4 di loro, trovati in possesso, complessivamente, di oltre 2,5 chilogrammi di hashish, sono stati arrestati. Tra questi anche un 25enne, ritenuto uno tra i maggiori fornitori dello stupefacente all'Arcella. Per gli altri 5 tunisini sono state invece avviate le procedure per l'accompagnamento al Cie di Gorizia e il successivo rimpatrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento