menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un sequestro di armi (fonte: web)

Un sequestro di armi (fonte: web)

Arsenale di armi nell'auto: arrestato 32enne di Piove di Sacco

In manette il padovano Matteo C., fermato dai carabinieri per un controllo e trovato in possesso di una carabina, 3 pistole e munizioni. Preso anche il fornitore, un 67enne veneziano

Una carabina Mauser, un revolver Smith&Wenson calibro 357 magnum rubato il 1° dicembre 2004 nella questura di Siracusa, una pistola Smith&Wenson calibro 40, un'altra pistola Smith&Wenson calibro 9x21 e 262 cartucce di vario calibro. Questo l'arsenale di armi con cui stava viaggiando a bordo della sua auto Matteo C., 32enne di Piove di Sacco fermato ieri dai carabinieri per un controllo, durante un servizio di prevenzione contro furti e rapine.

GLI ARRESTI. A seguito di indagini da parte del nucleo Investigativo di Venezia e della compagnia di Mestre è stato individuato anche il fornitore, il 67enne veneziano Carlo M., pregiudicato, intestatario di porto d'armi scaduto. Nella perquisizione domiciliare a casa di quest'ultimo sono state trovate una pistola Beretta calibro 7,65 con matricola abrasa carica con 2 cartucce nel caricatore, un'altra pistola Beretta calibro 34 e alcune decine di cartucce di vario calibro. Sia per il padovano che per il veneziano è scattato l'arresto con l'accusa di ricettazione e detenzione illegale di armi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento