menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bassanello, in auto con una katana lunga un metro e un pugnale

L'uomo, un 57enne padovano, è stato fermato dai carabinieri in via Tassoni. Le armi erano nel bagagliaio della sua vettura. Non ha fornito spiegazioni sul perchè le aveva con sè ed è stato denunciato

Tradito dalla sua stessa agitazione, un padovano bloccato per un semplice controllo in auto è finito denunciato per porto abusivo di armi bianche.

UNA KATANA DA UN METRO. Protagonista un 57enne, F.P. le sue iniziali, fermato ieri pomeriggio in via Tassoni al Bassanello dal nucleo Radiomobile dei carabinieri di Padova. I militari dell'arma, insospettiti dal comportamento dell'uomo che tradiva un'ansia ingiustificata per un banale controllo stradale, hanno proceduto alla perquisizione dell'auto, rinvenendo, all'interno del bagagliaio, una spada stile katana con una lama lunga ben 96 centimetri e un pugnale di 38. Oltre alla denuncia, per le armi è scattato il sequestro. Il padovano non ha fornito giustificazioni circa il loro possesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento