Chiave inglese e coltello nello zaino: 31enne denunciato per possesso ingiustificato di armi

Quando è stato fermato era molto nervoso e riluttante ma non ha potuto far altro che aprire lo zaino mostrando il contenuto: diversi arnesi con i quali avrebbe potuto far del male o compiere reati

Una chiave inglese, un coltello multiuso e una pinza a pappagallo: non è esattamente ciò che tutti abbiamo nello zaino. E infatti per il 31enne è scattata la denuncia.

Il fatto

Nella mattinata di mercoledì 11 novembre, i poliziotti hanno fermato un 31enne del Ghana in piazza Gasparotto che sembrava alquanto nervoso. Nello zaino aveva gli arnesi di cui sopra, che probabilmente non voleva vedessero. Il 31enne è stato denunciato per possesso ingiustificato di armi o oggetti atti a offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Incendio in un'abitazione a Padova: residente in ospedale con ustioni e problemi respiratori

Torna su
PadovaOggi è in caricamento