Coppia di ladri tenta la fuga in auto: bloccati dai carabinieri mezz'ora dopo

L'episodio sabato pomeriggio attorno alle 17.30 nel negozio Ovs del centro commerciale Emisfero: i due dopo aver rubato capi di abbigliamento hanno aggredito gli addetti alla sorveglianza tentando di scappare

Hanno preso dei capi di abbigliamento e hanno tentato la fuga dopo aver aggredito degli agenti addetti alla sorveglianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La fuga

E' durata appena mezz'ora, però, la fuga dei due, una coppia di origine romena. Lui, un 26enne residente a Loreggia, lei una 32enne residente a Tombolo. Dopo aver girato i vari scaffali del negozio Ovs del centro commerciale Emisfero di Trebaseleghe, hanno nascosto 60 euro di merce nella borsa della donna. Nel tentativo di uscire senza pagare, poi, hanno spinto gli addetti alla sorveglianza, e hanno inforcato la macchina tentando di scappare. I militari, giunti sul posto, sono riusciti prontamente a bloccarli e ad arrestarli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento a Padova e in Veneto: positive anche due sorelline di 3 e 6 anni

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Due decessi sul posto di lavoro, crescono ancora i contagiati in provincia

  • Uno «strepitoso» test rapido: bastano sette minuti per scoprire se si è positivi al Coronavirus

Torna su
PadovaOggi è in caricamento