menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Residenti li scoprono a rubare una bicicletta: arrestati due 20enni senza fissa dimora

I due ladri, entrambi di origine romena, sono stati notati venerdì mattina attorno alle 10 mentre, tronchese alla mano, cercavano di rompere il lucchetto di una due ruote parcheggiata in via Padova a Selvazzano

Scoperti a rubare biciclette, sono stati arrestati. A finire nei guai giovedì mattina poco prima delle 10 due ladruncoli di origine romena senza fissa dimora di 23 e 26 anni. 


IL FURTO. A notarli armeggiare con un tronchese in mano vicino ad una bicicletta, ferma in via Padova a Selvazzano Dentro, sono stati alcuni residenti. I due malviventi, per nulla preoccupati di essere visti, si sono messi a rompere il lucchetto della due ruote con un tronchese in pieno giorno. I passanti a quel punto hanno dato l'allarme ai carabinieri che in pochi minuti sono giunti sul posto. Perquisiti, oltre all'arnese, i militari dell'Arma hanno sequestrato anche una bici da donna trovata sempre in loro possesso e risultata anche questa rubata. Entrambi i velocipedi sono stati restituiti ai proprietari mentre per i due ladruncoli è scattato l'arresto per furto aggravato in concorso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento