menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un giaciglio di fortuna in una casa abbandonata: nascosti cellulari e hi-tech

A finire nei guai un 22enne di origine marocchina irregolare in Italia: all'interno dell'edificio in zona via Savonarola è stata trovata numerosa refurtiva e 360 euro in contanti

Movimento sospetto nella notte tra mercoledì e giovedì in zona via Savonarola-ponte San Leonardo a Padova.


ARRESTATO. A dare l'allarme un residente che ha contattato i carabinieri. Sul posto si è portata la pattuglia che ha perquisito un edificio abbandonato: all'interno si trovava un 22enne di origine marocchina irregolare in Italia che ha tentato la fuga. Fermato dopo pochi metri è stato arrestato: nel giaciglio le forze dell'ordine hanno rinvenuto sei cellulari, una telecamera, un notebook e 360 euro in contanti. Arrestato per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento