Vede i carabinieri, getta la droga Scatta l'inseguimento: arrestato

Sabato notte i carabinieri hanno fermato in piazza Martiri della Libertà a Merlara un 25enne di origine marocchina. L'uomo, visti i militari, si stava liberando di 12 grammi di hashish e tentando la fuga: preso

Si aggirava per piazza Martiri della Libertà a Merlara con della droga, in attesa di venderla a qualche cliente, ma è stato notato da una pattuglia dei carabinieri di Cadale di Scodosia che hanno deciso di seguirlo.

L'ARRESTO. A finire nei guai sabato sera un 25enne di origine marocchina: l’uomo, accortosi che i militari lo stavano tenendo d’occhio, ha cercato di sbarazzarsi dello stupefacente, due barrette di hashish del peso complessivo di 12 grammi. A quel punto i carabinieri hanno deciso di inseguirlo e di catturarlo: durante la perquisizione il pusher aveva con sé anche 120 euro, con tutta probabilità frutto dello spaccio, che sono stati sequestrati. Per lui sono scattate immediatamente le manette. Lo spacciatore, B.A., regolare sul territorio e residente a Merlara, era già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento