Trovato in possesso di otto flaconi di metadone, arrestato 50enne a Villa del Conte

L'uomo è stato notato dai carabinieri e, una volta controllato, è stato trovato in possesso della sostanza. Denunciata la donna che gli avrebbe fornito sei degli otto pezzi

E' stato trovato in possesso di otto flaconi di metadone e per questo motivo è stato arrestato.

ARRESTATO. A finire nei guai nella notte tra giovedì e venerdì attorno alle 3 un 50enne dimiciliato a Villa del Conte. L'uomo è stato trovato in possesso di 240 millilitri di metadone suddivisi in otto flaconi ed è stato arrestato. Il metadone gli era stato consegnato, nello specifico sei degli otto flaconi, da T.S., una 34enne di Montegrotto Terme, poi denunciata. Per entrambi il reato contestato è detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La droga è stata sequestrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento