menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore recidivo trovato con 29 dosi di marijuana, 2mila euro di multa e arresto

L'uomo, un 26enne di origine nigeriana, è stato fermato dalla polizia locale in via Cairoli a Padova: le dosi pronte per essere vendute, erano conservate in un furgone. Per lui è scattato anche il divieto di dimora

Era già stato denunciato e arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti ma non gli è bastato visto che l'uomo, un 26enne di origine nigeriana, è stato scoperto ancora una volta con alcune dosi di droga pronte per essere vendute.

L'ARRESTO. Gli uomini della polizia locale lo hanno sorpreso nelle scorse ore in via Cairoli a Padova: nel furgone parcheggiato lungo la via il pusher aveva nascosto ventinove dosi di marijuana già confezionate. Arrestato e processato per direttissima è stato condannato a 8 mesi di reclusione e 2mila euro di multa con divieto di dimora a Padova.

"NON C'E' POSTO PER LORO". Plauso dell'assessore alla sicurezza Maurizio Saia: "Gli interventi della nostra polizia continuano ogni giorno su tutto il territorio comunale non solo nelle zone più a rischio, ma anche in quelle meno frequentate come ad esempio gli argini dove nei giorni scorsi sono stati trovati bivacchi di fortuna sotto i ponti di via Goito e via Isonzo. Gli spacciatori e gli irregolari devono capire che non c’è più posto per loro – conclude l’Assessore – i tempi sono cambiati e lo dimostrano anche i dati sulla criminalità. Tolleranza zero, quindi, su tutti questi comportamenti illegali che generano un altro senso di insicurezza ai cittadini. Padova deve tornare una città sicura".

INTERVENTI. Sempre nei giorni scorsi, a seguito della denuncia presentata dalla proprietà, è stato fatto un sopralluogo all’edificio ex Coni di piazza Azzurri d’Italia dove all’interno sono stati rinvenuti dei sacchi a pelo e alcuni viveri, ma nessuna persona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento