rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Stazione

Arrestato l'uomo ripreso a sniffare alla fermata del tram: era ricercato

Il video era diventato oggetto di polemica politica visto che a renderlo pubblico era stato l'attuale ministro Matteo Salvini. Sull'uomo pendeva un mandato di cattura

Il video era diventato oggetto di polemica politica visto che a renderlo pubblico era stato l'attuale ministro Matteo Salvini e riprendeva un uomo intento a sniffare cocaina alla fermata del tram antistante la stazione. Si chiama Khoujia Maaouia, ha 39 anni ed è tunisino. Pluripregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale, su di lui pendeva un mandato di cattura emesso dalla Procura della Repubblica di Padova.

Spaccio

Gli agenti della Squadra Mobile lo hanno riconosciuto nel video pubblicato e poi diffuso prima sui social e poi sui media nazionali. Lo hanno rintracciato e catturato proprio in zona Stazione, evidentemente non si era poi molto allontanato da lì. Condotto in carcere, e nelle more delle procedure di espulsione, dovrà scontare 4 mesi di reclusione proprio per episodi di spaccio per i quali era già stato arrestato dai poliziotti nell’agosto 2021.

Microcriminalità

Nel corso dei medesimi servizi, volti al contrasto della microcriminalità, gli stessi poliziotti della Sezione Criminalità Diffusa della Squadra Mobile hanno denunciato 3 stranieri  e sequestrato loro droga destinata allo spaccio in strada. Due nel comune di Padova e uno in quello di Selvazzano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato l'uomo ripreso a sniffare alla fermata del tram: era ricercato

PadovaOggi è in caricamento