menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quattro pregiudicati alloggiati in una struttura ricettiva di Cittadella: due gli arresti

Mercoledì mattina, i carabinieri hanno individuato quattro pregiudicati in una struttura ricettiva del luogo

Nella giornata di mercoledì, intorno alle 11 circa, a Cittadella, i carabinieri del Norm, in collaborazione con il personale delle stazioni di Cittadella e Tombolo, hanno individuato quattro pregiudicati tra i 5 cittadini di nazionalità albanese (in italia senza fissa dimora) alloggiati regolarmente all’interno di una struttura ricettiva del luogo.

GLI ARRESTATI. In manette sono finiti: M.I., 22 anni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e destinatario di un'ordinanza di cautelare in carcere, emessa da gip del tribunale di Como il 9 gennaio 2016 perché ritenuto responsabile di due tentate rapine in abitazione e di due tentativi di furto in abitazione, commessi, in concorso con altri complici, nel mese di novembre del 2016 in provincia di Como; K.O., 34 anni, che, nonostante fosse stato arrestato ed espulso con accompagnamento alla frontiera nel 2013, aveva fatto rientro sul territorio nazionale fornendo diverse generalità.

IN CARCERE. Il primo è stato accompagnato alla casa circondariale di Padova; mentre il secondo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione dei carabinieri di Cittadella, in attesa del rito direttissimo previsto per l'indomani mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento