Cronaca Piove di Sacco

Condannato per due furti, sconterà 11 mesi agli arresti domiciliari

Ad accompagnare l'uomo alla propria residenza dopo la condanna sono stati i carabinieri. L'uomo è stato dichiarato colpevole di un tentato furto e di un furto aggravato

Dovrà scontare 11 mesi ai domiciliari per due furti commessi nel 2013 e nel 2020. I carabinieri hanno dato esecuzione all’ordinanza del tribunale.

Il fatto

Lunedì 9 agosto sono cominciati gli arresti domiciliari per un 30enne di Piove di Sacco. Ad accompagnare l’uomo presso l’abitazione dopo la condanna sono stati i carabinieri. Il 30enne è stato dichiarato colpevole di un tentato furto commesso lo scorso 22 febbraio 2020 a Vigonza e di furto aggravato commesso il 12 maggio 2013 a Piove di Sacco. Dovrà scontare 11 mesi e pagare 400 euro di multa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per due furti, sconterà 11 mesi agli arresti domiciliari

PadovaOggi è in caricamento