menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Hashish (foto di repertorio)

Hashish (foto di repertorio)

Notato con fare sospetto e perquisito: nelle mutande nascosti 2 panetti di hashish

L'episodio mercoledì poco dopo l'ora di pranzo in via Aspetti a Padova: il giovane spacciatore arrestato è un 19enne di origine tunisina. Le forze dell'ordine hanno poi arrestato un altro pusher sorpreso in flagrante in via Tommaseo

Lo hanno notato mentre avanzava con fare sospetto a bordo della sua bicicletta lungo via Tiziano Aspetti e hanno deciso di fermarlo per un controllo.

DROGA NELLE MUTANDE. A finire in manette per droga un 19enne di origine tunisina regolare in Italia: il giovane K.M.A., che bloccato dalla polizia ha mostrato segni di nervosismo, è stato perquisito: nelle mutande gli sono state trovate due barrette di hashish del peso di 70 grammi. E' stato arrestato dalla polizia che unitamente al reparto cinofili sempre mercoledì ha rinvenuto in piazza De Gasperi 30 grammi di marijuana.


SECONDO ARRESTO. I carabinieri, invece, attorno alle 16.30 hanno arrestato in via Tommaseo S.H., 23enne di origine tunisina. Il giovane è stato sorpreso in flagranza di reato mentre cedeva 1,2 grammi di eroina ad un 53enne di Piove di Sacco. In tasca i militari gli hanno trovato anche 1 grammo di hashish e 150 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento