menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ovuli di hashish

Ovuli di hashish

Loreggia. Studente, ambulante e carpentiere con la droga in auto

In manette sono finiti 3 marocchini: un 23enne, un 29enne e un 36enne. La loro Mercedes bianca è stata segnalata ai carabinieri in via Morosi dai residenti. Ben 53 gli ovuli di hashish rinvenuti assieme a 325 euro

Grazie alla segnalazione al 112 da parte di alcuni residenti, i carabinieri di Campodarsego hanno arrestato ieri notte in via Morosi a Loreggia 3 marocchini per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Gli extracomunitari si trovavano a bordo di una Mercedes bianca che, individuata dai militari dell'arma sulla base della segnalazione al pronto intervento, l'hanno accostata. I tre all'interno, alla vista dei carabinieri hanno tentato di disfarsi dello stupefacente, ma in seguito alle perquisizioni, le scorte di droga sono state rinvenute.

LA DROGA. 53 ovuli di hashish per un peso lordo totale di 543 grammi che sono stati trovati nell'abitacolo della Mercedes e appena all'esterno, dentro a un calzino in lana lanciato da uno dei marocchini che goffamente aveva provato a liberarsi della droga. Inoltre, in possesso dei 3 sono risultati anche una zolletta di 1,6 grammi dello stesso tipo di stupefacente e 325 euro.


L'ARRESTO. Gli arrestati sono A.N. classe 1988, regolare, studente, H.A. classe 1982, regolare, venditore ambulante e T. R. classe 1975, regolare, carpentiere, tutti conosciuti per precedenti alle forze dell’ordine. Attualmente si trovano nel carcere Due palazzi di Padova a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento