menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raptus di gelosia: aggredisce la moglie ferendola, manette ai polsi per un 44enne

L'uomo, residente a Cadoneghe e di origini rumene, ha colpito alla testa la moglie, sua connazionale

Un autentico raptus di gelosia: un uomo di 44 anni di origini rumene è stato arrestato dai carabinieri di Vigodarzere per aver aggredito la moglie, sua connazionale.

I fatti

È accaduto nelle prime ore di giovedì a Cadoneghe: il 44enne ha colpito la moglie 41enne, anch’essa rumena, procurandole lesioni alla testa giudicate guaribili in nove giorni dai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Padova. L’arresto è stato convalidato dall'autorità giudiziaria, che ha disposto anche l’allontanamento del rumeno dall’abitazione condivisa con la moglie e il divieto di avvicinarsi alla stessa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento