menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perseguita l'ex marito e cerca di "sottrargli" il figlio di due anni: arrestata 29enne

La donna ha cercato più volte di convincere l'ex marito a tornare con lei e avrebbe anche picchiato un'educatrice dell'asilo frequentato dal figlio mentre cercava di portarlo via con sé

L'accusa: atti persecutori. Nei confronti dell'ex marito e del loro figlio di due anni: una 29enne di origini romene è stata arrestata dai carabinieri di Sarmeola di Rubano.

I fatti

La misura cautelare è stata emessa dal Gip di Venezia: tutto è partito dalle segnalazioni dell'ex marito, 42enne padovano, più volte perseguitato dalla donna che cercava di convincerlo a tornare con lei. Ben più grave l'episodio che riguarderebbe il figlioletto di due anni, la cui custodia è stata assegnata dalla procura dei minori al padre: la 29enne si sarebbe infatti recata nell'asilo frequentato dal bimbo cercando di sottrarlo con la forza alle educatrici fino ad arrivare a picchiarne una, "colpevole" di averne impedito la fuga. La donna si trova ora nel carcere di Verona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento