Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Porta Trento Sud / Via Francesco Beltrame

Minaccia di bruciare la casa della sua ex dopo l'ennesimo litigio: 49enne in manette

L'uomo è stato bloccato e arrestato nell'abitazione della donna: non voleva rassegnarsi alla fine della relazione

Non voleva rassegnarsi alla fine della relazione. Ma la rabbia lo ha portato a minacciare gesti inconsulti: i carabinieri di Noventa Padovana e gli uomini della compagnia di intervento operativo hanno arrestato C.M., 49enne di Cesano Maderno (Monza Brianza) per atti persecutori.

I fatti

È successo intorno alle ore 22 di venerdì 14 febbraio in via Francesco Beltrame a Padova dove abita la sua ex, di 52 anni: l’uomo, alterato dall’alcool, dopo un acceso diverbio ha minacciato di bruciare la casa della donna, che spaventata ha subito chiamato i carabinieri. I quali, giunti prontamente sul posto, l’hanno bloccato e ammanettato: il 49enne, infatti, vessava già da tempo la sua ex.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di bruciare la casa della sua ex dopo l'ennesimo litigio: 49enne in manette

PadovaOggi è in caricamento