menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Condannato per Bancarotta: imprenditore Padovano finisce al Due Palazzi

La misura era stata decisa dal Tribunale di Pordenone, che ha emesso l'ordine di carcerazione. I militari dopo lunghi pedinamenti hanno rintracciato e ammanettato Nevio Doro

Nevio Doro, imprenditore padovano di 67 anni che vive a San Giorgio in Bosco, già coinvolto nel crac milionario della Kromax è stato arrestato mercoledì dai carabinieri di Pordenone. L'uomo deve scontare 8 anni e 4 mesi di reclusione per cumulo di pene.

L'accusa

La misura era stata decisa dal Tribunale di Pordenone, che ha emesso l'ordine di carcerazione. I militari dopo lunghi controlli e pedinamenti hanno rintracciato e ammanettato l'imprenditore, trasferendolo nel carcere Due Palazzi di Padova. Doro è ritenuto l'amministratore di fatto dell'azienda fallita. La procura pordenonese ha ricostruito la distrazione di ingenti somme di denaro dal patrimonio della ditta. All'uomo sono contestate l'effettuazioni di pagamenti per oltre 1 milione e 75mila euro a favore di una società immobiliare con sede a Piazzola sul Brenta, senza alcuna giustificazione economica reale o controprestazione ricevuta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento