Dalle mazzette "salta coda" alla sentenza: l'ex primario della fecondazione assistita è in carcere

Carlo Cetera, noto ginecologo finito al centro di uno scandalo nel 2011 quand'era primario a Pieve di Cadore, è finito al Due Palazzi dopo la sentenza definitiva di condanna

Il carcere di Due Palazzi

Tre anni e dieci mesi. É il periodo che passerà in cella per espiare la sua condanna per induzione indebita il 70enne padovano Carlo Cetera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In carcere

Era stato arrestato nel 2011 per un giro di mazzette ricevute da aspiranti genitori che si rivolgevano a lui presso il centro di procreazione assistita cadorino, sborsando in cambio di un iter più veloce senza le interminabili liste d'attesa del luminare. Poi il processo con tre condanne, l'ultima passata in giudicato lo scorso anno. Ora la condanna è diventata definitiva e i carabinieri nella giornata di giovedì lo hanno prelevato dalla sua abitazione del capoluogo e trasferito in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento