Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Vigonza

Aggredisce i genitori e ferisce il padre alla testa: il figlio violento finisce in carcere

É stato arrestato per maltrattamenti in famiglia un giovane residente nell'hinterland del capoluogo che mercoledì sera al culmine di una lite ha usato violenza sul genitore

É stato arrestato in flagranza e trasferito al Due Palazzi il 33enne di Vigonza protagonista mercoledì sera di un episodio di violenza nei confronti dei genitori.

L'aggrressione

Il giovane, che vive con il padre e la madre, ha dato sfogo alla sua ira tra le mura domestiche durante quello che è emerso essere solo l'ultimo di una lunga serie di casi analoghi. A fermarlo e ammanettarlo sono stati i carabinieri giunti precipitosamente da Noventa Padovana, allertati dagli stessi familiari bersaglio dell'aggressione. In serata in casa era scoppiato un diverbio per motivi banali, durante il quale il figlio si era scagliato contro i genitori. Si è accanito in particolare contro il padre di 65 anni che aveva provato a fermarlo, procurandogli una ferita alla testa.

L'arresto

Mentre il 33enne veniva arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, il genitore veniva trasferito al pronto soccorso di Padova per le medicazioni del caso e successivamente dimesso con una prognosi di otto giorni. L'autorità giudiziaria informata del caso ha disposto che il giovane venisse assicurato in carcere poiché dai racconti dei genitori è emerso che in passato era già stato protagonista di altri comportamenti violenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce i genitori e ferisce il padre alla testa: il figlio violento finisce in carcere

PadovaOggi è in caricamento