Cronaca

Tenta di ingoiare la cocaina per non farsi scoprire ma non ci riesce e la getta dalla finestra: arrestato

L'uomo è stato arrestato per spaccio. La stessa sorte è toccata a un connazionale regolare e senza precedenti trovato a spacciare sulla pubblica via

Due arresti per spaccio di cocaina: il primo è stato fermato sulla pubblica via, il secondo è stato sorpreso a casa e per evitare di far trovare la droga ai poliziotti ha cercato di ingoiarla.

Gli arresti

Nel pomeriggio di mercoledì 28 luglio i poliziotti della Squadra mobile hanno notato su via Dalmazia un 26enne nigeriano, regolare e senza precedenti, che si avvicinava ai passanti per chiedere qualcosa. Ad un certo punto è stato fermato da un automobilista 50enne della provincia di Padova, a bordo di un’auto scura. Hanno parlato un po’ e poi il 26enne ha ceduto tre dosi di cocaina in cambio di 60 euro. I due sono stati fermati: il 26enne arrestato per spaccio, l’altro segnalato in Prefettura come assuntore. Nel pomeriggio del giorno dopo, giovedì 29 luglio, i poliziotti della Mobile hanno fatto una visita a un 35enne nigeriano con precedenti per spaccio che abita in via Salviati. Non appena ha visto gli agenti, l’uomo ha preso dall’armadio un involucro e ha cercato di ingoiarlo. Ma era troppo grande e non ci è riuscito, allora lo ha gettato dalla finestra, tra le braccia dei poliziotti che ne stavano osservando i movimenti. Erano sei ovuli di cocaina e gli sono costati l’arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di ingoiare la cocaina per non farsi scoprire ma non ci riesce e la getta dalla finestra: arrestato

PadovaOggi è in caricamento