Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Piazze / Corso Giuseppe Garibaldi

Dai cosmetici al tonno: un arresto e una denuncia per il doppio furto

In manette una donna sorpresa da una dipendente di un negozio di corso Garibaldi mentre cercava di rubare cosmetici. Denuncia, invece, per un uomo che ha provato ad asportare tonno da un supermercato

Stesso reato. Ma differente risultato: i carabinieri di Padova Prato della Valle hanno arrestato per furto aggravato V.L., 34enne padovana già nota alle forze dell'ordine, mentre i carabinieri di Padova Principale hanno denunciato per il medesimo reato N.J., 65enne di origini moldave residente a Selvazzano Dentro.

Arresto

Partiamo dall'arresto: la donna è finita in manette nel pomeriggio di venerdì 17 aprile in quanto una dipendente del negozio "Sirene Blu" nel centralissimo Corso Garibaldi a Padova l'ha sorpresa a rubare prodotti cosmetici per un valore di 50 euro.

Denuncia

Di genere alimentare, invece, il "bottino" scoperto nelle tasche del 65enne dai militari dell'Arma, chiamati dopo che gli addetti alla vigilanza del supermercato "Alì" di via Saetta avevano notato l'uomo cercare di nascondere sei confezioni di tonno per un valore complessivo di 30 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai cosmetici al tonno: un arresto e una denuncia per il doppio furto

PadovaOggi è in caricamento