Dopo il ritiro della patente offende e minaccia i carabinieri spalleggiato dall'amico: guai per due uomini

Arrestato (e poi liberato) un 30enne, che dopo essere risultato positivo all'alcoltest si è rifiutato di sottoporsi ad accertamenti tossicologici: a dargli man forte un amico, denunciato

Fuori controllo causa alcol: i carabinieri del Norm di Padova hanno arrestato R.Z., 30enne residente a Rubano, per resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza e denunciato C.A., 34enne di Vigonza, per minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Tutto ha inizio all'alba di sabato 10 ottobre in via Euganea a Padova: i militari dell'Arma fermano l'auto guidata dal 30enne, che viene sottoposto all'alcoltest. Risultato: 1,57 g/l, ovvero tre volte sopra il limite consentito. A quel punto i carabinieri invitano l'uomo a recarsi all'ospedale per sottoporsi ad accertamenti tossicologici, ricevendo non solo un netto rifiuto ma anche offese durante le fasi di identificazione e di accompagnamento in caserma. E non è tutto: a spalleggiarlo, infatti, c'era un amico giunto a piedi per offrirgli "solidarietà", e che a sua volta ha proferito minacce e offese contro i militari dell'Arma. Il 30enne è stato rimesso in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giordani: «Mia figlia vive un momento delicato, per alcuni giorni mi asterrò da qualsiasi attività pubblica»

  • Il Giro d'Italia arriva a Monselice: strade chiuse dalle 12.30, dodici i comuni interessati

  • Grave incidente sul lavoro al centro raccolta rifiuti di via Montà: morto un operaio

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento