menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi con più di mezzo chilo di droga dalla Squadra mobile: sono stati arrestati

Due stranieri avevano in camera cocaina e hashish per un peso complessivo di oltre mezzo chilo. Vivevano nell'appartamento di un 57enne che aveva offerto ospitalità e poi non è più riuscito a mandarli via

Hanno approfittato dell’ospitalità del proprietario di casa che non riusciva più a mandarli via, nascondendogli la loro attività di spaccio.

Il fatto

Sabato 12 settembre una pattuglia della Squadra mobile ha individuato due volti noti in via Magenta mentre uscivano da una palazzina. I due, un 30enne algerino e un 21enne tunisino, sono stati controllati e la perquisizione poi si è spostata in casa. Nella camera da letto da loro occupata sono stati trovati 36 grammi di hashish e 30 grammi di cocaina, oltre a materiale per il confezionamento. Il proprietario di casa, un 57enne italiano, ha detto ai poliziotti di aver dato ospitalità ai ragazzi che poi non è più riuscito a mandar via: si sono appropriati dell’unica camera da letto costringendo il 57enne a dormire su un divano sporco. L’uomo si è rivelato estraneo alla loro attività di spaccio. I due sono stati arrestati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento