Cronaca Rubano / Via Puglie

Nascondeva la droga nei fanali dell'auto: tunisino agli arresti domiciliari

Il 38enne è stato fermato nella tarda serata di sabato dai carabinieri e trovato in possesso di cocaina e di 755 euro

Pensava potesse essere il nascondiglio perfetto. E invece è stato scoperto: M.J., 38enne di origini tunisine residente a Sarmeola di Rubano, è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio.

I fatti

Teatro dell'accaduto via Puglia, proprio a Sarmeola: è la tarda serata di sabato 12 ottobre quando l'uomo viene fermato per un controllo dai carabinieri della compagnia di Montegrotto Terme. E la successiva perquisizione ha dato i suoi frutti: all’interno del fanale anteriore destro della sua Volkswagen Golf, infatti, sono stati trovati 2,5 grammi di cocaina già suddivisi in dosi. Il nordafricano, inoltre, aveva con sé 755 euro, proventi dell’attività illecita, e durante la perquisizione a casa i carabinieri hanno trovato anche un bilancino di precisione. Il 38enne si trova ora agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva la droga nei fanali dell'auto: tunisino agli arresti domiciliari

PadovaOggi è in caricamento