Esce dal territorio comunale a tarda sera: scoperto in strada, era evaso dai domiciliari

Un nordafricano di 53 anni è stato arrestato nella tarda serata di martedì nell'Alta Padovana nell'ambito dei controlli sulle limitazioni del rischio di contagio da Covid-19

(foto: archivio)

Il marocchino Rachid Agdid sarebbe dovuto restare sigillato nella sua abitazione di Fontaniva. Non solo per rispettare le vigenti norma legate all'allarme sanitario, ma anche perché stava scontando la detenzione domiciliare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo

Invece martedì è uscito dirigendosi fino a Grantorto, dove poco dopo le 23 è incappato in un controllo del Nucleo radiomobile dei carabinieri di Cittadella. Oltre a non avere alcun tipo di giustificazione per il suo spostamento nonostante le imposizioni ministeriali, è bastato identificarlo per scoprire anche la misura cautelare a cui risultava sottoposto. Inevitabili tanto l'arresto per evasione quanto la denuncia per inottemperanza al decreto del 9 marzo e successive modifiche. Mentre Agdid veniva condotto in caserma del suo rintraccio è stata informata l'autorità giudiziaria che ha disposto di ricondurlo nella sua abitazione sottoponendolo nuovamente agli arresti domiciliari. É uno dei 49 denunciati della giornata di martedì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento