Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Codevigo / Via Valcittadella, 33

Pugni alla coppia di turisti dopo il tentativo di furto nel camper: carcere per i ladruncoli maneschi

Si tratta di un 62enne e di una 59enne, che hanno aggredito una coppia di turisti tedeschi giunti sulla "Spiaggia della Boschettona" a Codevigo con il loro camper

Il tentato furto, l'aggressione, la fuga. E le manette: i carabinieri di Codevigo e Casalserugo hanno arrestato C.L., 62enne residente ad Agna e pregiudicato, e S.P., 59enne anch'essa di Agna e pregiudicata nonché già sottoposta alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di dimora.

I fatti

È il pomeriggio di martedì 18 agosto quando i due malviventi arrivano alla "Spiaggia della Boschettona" a Conche di Codevigo, unico accesso sul mare del Padovano. Adocchiano un camper, e decidono di svaligiarlo ma vengono sorpresi dai proprietari, un 35enne e una 32enne entrambi tedeschi: ne nasce una colluttazione, e ad avere la meglio sono i ladruncoli, che colpiscono con alcuni pugni al volto la coppia di turisti guadagnando così la fuga a piedi. Ma per poco: i militari dell'Arma, giunti prontamente sul posto, riescono infatti a bloccarli per poi portare rispettivamente il 62enne nel carcere di Padova e la 59enne in quello di Verona. A seguito dell'aggressione i due coniugi tedeschi hanno riportato - come refertato dai sanitari dell'ospedale civile di Piove di Sacco - lesioni personali guaribili in una settimana circa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugni alla coppia di turisti dopo il tentativo di furto nel camper: carcere per i ladruncoli maneschi

PadovaOggi è in caricamento