Borseggiata in Prato, il fidanzato blocca il ladro. Il furto sfuma ma non evita il carcere

Un quarantacinquenne è finito al Due Palazzi dopo aver derubato una giovane donna all'Isola Memmia. Aveva alle spalle una condanna per rapina emessa a fine maggio

La zona in cui è avvenuto il borseggio

Era ricercato da più di una mese Brahim Sasbou, eppure non si è fatto scappare l'occasione per derubare una ragazza. Il fidanzato della vittima lo ha fermato, ma lo straniero è scappato ed è stato poi rintracciato dalla polizia.

Colpo fallito

Alle 22 di domenica una giovane coppia sta scambiando due chiacchiere all'Isola Memmia. Sono seduti fianco a fianco, per questo non si accorgono subito del nordafricano che li raggiunge alle spalle e afferra la borsetta della ragazza. Il fidanzato a quel punto lo vede, si volta di scatto e lo blocca facendogli lasciare il bottino. Sembra tutto finito e lo straniero alla prima occasione se la dà a gambe verso il Santo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In carcere

Alla scena però hanno assistito alcuni testimoni e due di loro segnalano il fatto alla polizia. Raccolta la descrizione del fuggiasco una volante lo rintraccia in via Rudena. É senza documenti, ma dichiara di chiamarsi Brahim Sasbou. Non ha mentito: inseriti nome e impronte digitali nel database oltre alla conferma è emerso anche il decreto di carcerazione dalla procura di Padova risalente al 21 maggio. Sasbou, condannato per rapina, trascorrerà i prossimi 11 mesi e 28 giorni in cella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Sr 308, morti il 19enne alla guida dell'auto e il camionista

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • «Il suo reparto è in lutto con noi tutti»: infarto fatale per Elena, 39enne infermiera padovana

  • Mister Italia 2020: un 27enne di San Martino di Lupari vola in finale

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento