Spintona le commesse per scappare dopo il furto: scoperta con la refurtiva, è subito libera

Una quarantenne straniera è stata arrestata giovedì in seguito a un furto in un negozio. Al momento dell'arresto aveva ancora con sé parte del bottino che è stato poi restituito

Il centro commerciale teatro del furto

Ha rubato alcuni articoli in un grande magazzino, non esitando a spintonare le commesse per guadagnarsi la fuga. L'intervento dei carabinieri ha però sventato il piano di Natalia Curraru, arrestata e rimessa in libertà nel giro di poche ore.

Il furto

La donna, 46enne moldava residente a Cittadella e già nota alle forze dell'ordine, è stata segnalata ai militari alle 10 di giovedì. Ad allertare il 112 sono stati i dipendenti del Jal Mercatone di via Copernico, dove aveva appena rubato della merce. Prima che potesse lasciare il negozio alcune commesse l'avevano però fermata invitandola a restituire i prodotti ma la straniera, per tutta risposta, ha gettato a terra parte del bottino e prendendo a spallate le addette è fuggita in strada.

L'arresto

Poco lontano l'hanno intercettata e bloccata i carabinieri del Nucleo radiomobile, trovandole ancora addosso il resto della refurtiva. L'intero bottino, del valore di 42 euro, è stato restituito al negozio mentre la 46enne è stata trasferita in caserma e arrestata con l'accusa di furto. Informata l'autorità giudiziaria, è poi stata rimessa in libertà poiché

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Governo, decreto straordinario: Vo' "sigillata" per quindici giorni, non si potrà entrare o uscire

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Morte cerebrale per Anna, la quattordicenne colpita da arresto cardiaco a scuola

Torna su
PadovaOggi è in caricamento