menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rincorrono il ladro in pieno centro e lo bloccano: l'accusa è di furto con destrezza

La vittima è una 19enne che non si è data per vinta: è corsa dietro al ladro assieme a un amico e assieme lo hanno bloccato recuperando la borsa

Ha finto di zoppicare per appoggiarsi all’ombrellone e con gesto fulmineo ha preso la borsa dalla sedia del bar. La giovane vittima ha inseguito il ladro con un amico e lo ha bloccato.

I fatti

Nella serata di domenica 4 ottobre una 19enne si trovava in piazza dei Signori. Stava prendendo qualcosa da bere, era seduta al bar con alcuni amici quando il gruppetto ha notato due stranieri avvicinarsi. Uno dei due zoppicava e si è appoggiato per un momento all’ombrellone sotto il quale era posizionato il tavolino: con una mossa velocissima ha preso la borsa della ragazza ed è scappato. La giovane lo ha rincorso su via Dante con un amico che, nel momento in cui il ladro è caduto a terra, gli è balzato addosso bloccandolo. Così la 19enne ha riavuto la sua borsa e poi hanno denunciato il fatto alla polizia. L’uomo non si è lasciato ammanettare facilmente e una volta in questura, gli agenti hanno scoperto che era recidivo al furto con destrezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento