menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due giovani cugine svaligiano nove negozi prima di essere arrestate dai carabinieri

Avanti e indietro da nove negozi di diverso genere per arrivare a un valore complessivo della refurtiva di 1.900 euro. I carabinieri le hanno ammanettate mentre derubavano l'ultimo

Entravano e uscivano dai negozi rubando di tutto. Sono arrivate a commettere nove colpi in poche ore.

La vicenda

Nella tarda mattinata di giovedì 25 febbraio due giovani cugine di 33 e 26 anni, la prima residente a Padova, la seconda a Casalserugo, si trovavano all’Ipercity di Albignasego. Hanno fatto avanti e indietro da nove negozi, rubando tutto ciò che riuscivano a prendere. Nascondevano tutto nell’auto della 33enne e quando i carabinieri le hanno bloccate avevano accumulato merce per 1.900 euro. La refurtiva è stata restituita ai negozi e le due ragazze sono state arrestate per furto aggravato continuato in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento