Lotta allo spaccio, occhi puntati sul parco Iris: pusher appostati tra giovani e bambini

Un controllo straordinario è stato attuato dalla polizia nella serata di martedì. Oltre all'area verde di via Canestrini sono state pattugliate anche le zone Arcella e Stazione

(foto: archivio)

Su disposizione del questore una task force composta da agenti della questura, del reparto prevenzione crimine "Veneto" e della polizia locale si è concentrata sulle aree a più alto tasso di microcriminalità e spaccio della città.

I numeri e l'arresto

Il bilancio è i 86 persone identificate, 24 veicoli e sei locali controllati tra la zona della stazione ferroviaria e i quartieri Arcella e Forcellini. In quest'ultimo in particolare gli agenti si sono concentrati sul parco Iris, uno dei più frequentati del capoluogo in particolare da bambini e ragazzi. Oltre a loro è però meta ambita anche per gli spacciatori, che si appostano in particolare in prossimità degli ingressi. Lì, alle 18 di martedì, la Squadra volante ha arrestato il 28enne nigeriano Happy John, noto pregiudicato scoperto con addosso 13 grammi di marijuana. Processato per direttissima giovedì mattina, è stato condannato a otto mesi con la condizionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una denuncia

Qualche ora dopo, alle 23 di martedì, un'altra volante ha intercettato uno straniero sospetto in piazzale Boschetti. L'uomo, senegalese di 28 anni, aveva con sé 8 grammi di marijuana ed è perciò stato portato in questura per l'identificazione. Dopo il sequestro dello stupefacente è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento