Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Torre / Via Nicolò e Pietro Luxardo

Nascondeva in casa quasi un etto di hashish e materiale per lo spaccio: è scattato l'arresto

I carabinieri hanno effettuato la perquisizione trovando diverse prove che hanno confermato il quadro probatorio: oltre alla droga, in parte già confezionata, c'era tutto ciò che serviva a uno spacciatore

È scattata la perquisizione su ordine della Procura ed eseguita dai carabinieri di Legnaro assieme ai colleghi del Norm di Piove di Sacco e di Padova principale. L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

La vicenda

Nella serata di lunedì 21 dicembre i lampeggianti blu hanno illuminato via Luxardo a Padova. I carabinieri si sono diretti all’abitazione di un 20enne sul quale gli inquirenti hanno raccolto delle prove di colpevolezza in merito a reati di spaccio. In casa hanno trovato 87 grammi di hashish, di cui 17 già divisi in quattro confezioni, 980 euro in contanti (provento dello spaccio), 2 cellulari e un bilancino di precisione con materiale per il confezionamento. Il ragazzo è stato posto agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva in casa quasi un etto di hashish e materiale per lo spaccio: è scattato l'arresto

PadovaOggi è in caricamento