Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Sant'Osvaldo / Via Jacopo Facciolati

Schiaffeggia un'altra barista e devasta il locale: nuovamente arrestato l'incubo di via Facciolati

L'uomo, ubriaco, è entrato nella "Caffetteria Facciolati" e dopo aver minacciato la titolare, di origini cinesi, l'ha colpita al volto con una serie di schiaffi per poi disturbare gli avventori presenti e danneggiare vasi di vetro decorativi e bottiglie di vetro di varie bevande

È tornato alla carica dopo neanche una settimana. Ferendo una barista: i carabinieri del Norm di Padova hanno arrestato S.B., 55enne di origini albanesi, per lesioni personali volontarie e danneggiamento.

I fatti

È successo nella tarda serata di venerdì 18 giugno in via Facciolati: l'uomo, ubriaco, è entrato nella "Caffetteria Facciolati" e dopo aver minacciato la titolare, di origini cinesi, l'ha colpita al volto con una serie di schiaffi per poi disturbare gli avventori presenti e danneggiare vasi di vetro decorativi e bottiglie di vetro di varie bevande. La barista è ricorsa alle cure sanitarie all’ospedale civile di Padova, venendo medicata per trauma distrattivo al gomito e all'avambraccio destro (prognosi di 8 giori), mentre l'arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del comando della stazione dei carabinieri di Padova Principale, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiaffeggia un'altra barista e devasta il locale: nuovamente arrestato l'incubo di via Facciolati

PadovaOggi è in caricamento