rotate-mobile
Cronaca Albignasego / Via Giovanni Verga, 1

Spaccia nel piazzale del centro commerciale: giovane pusher in manette all'Ipercity

Un diciottenne straniero è stato arrestato lunedì sera nel parcheggio del negozio di Albignasego dopo essere stato notato dai carabinieri mentre vi si aggirava in bicicletta

Il suo volto, già noto nel mondo dello spaccio, ha attirato l'attenzione dei carabinieri di pattuglia che, dopo averlo notato vagabondare all'esterno dell'Ipercity di Albignasego, lo hanno perquisito sequestrandogli della cocaina. Droga che è valsa l'arresto a Mahmdi Taieb.

Il controllo

Il ragazzo, 18enne tunisino che vive nel Padovano senza una dimora fissa, non è il primo spacciatore a venire sorpreso nell'area del noto centro commerciale lungo strada Battaglia. Nella tarda serata di lunedì lo hanno notato i carabinieri di Albignasego impegnati in un pattugliamento mentre, in sella a una bicicletta, vagava nel parcheggio come fosse in attesa di qualcuno. Lo straniero è stato fermato e perquisito e ha dovuto consegnare tre dosi di cocaina e 300 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuti provento di precedenti cessioni di droga. Mentre stupefacente e contanti finivano sotto sequestro, Taieb è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio e accompagnato nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia nel piazzale del centro commerciale: giovane pusher in manette all'Ipercity

PadovaOggi è in caricamento