Cronaca Vigonza

Offese e minacce ai genitori: il 43enne finisce in manette

L'uomo, in preda ad alterazione psico-fisica dovuta all'assunzione di alcool, al culmine di una lite scaturita per motivi banali all’interno delle mura domestiche ha adottato comportamenti violenti, ingiuriando e minacciando i genitori conviviventi

Una vergognosa escalation: i carabinieri del Norm hanno arrestato C.R., 43enne residente a Vigonza, per maltrattamenti in famiglia.

I fatti

È successo nella notte tra venerdì 19 e sabato 20 febbraio proprio a Vigonza dove l'uomo, in preda ad alterazione psico-fisica dovuta all'assunzione di alcool, al culmine di una lite scaturita per motivi banali all’interno delle mura domestiche ha adottato comportamenti violenti, ingiuriando e minacciando i genitori conviviventi anche in presenza degli operanti. Il 43enne, non nuovo a tali atteggiamenti, è stato portato in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offese e minacce ai genitori: il 43enne finisce in manette

PadovaOggi è in caricamento