Più di mezzo chilo tra marijuana, hashish e cocaina: scattano le manette

L'arresto è stato operato nella serata di venerdì 21 giugno a Padova: la polizia stava operando uno sfratto quando ha scoperto la droga

Erano arrivati a casa sua "semplicemente" per sfrattarlo. E invece l'hanno arrestato: manette per S.F., trovato in possesso di un notevole quantitativo di sostanze stupefacenti.

Droga sfratto 2-2

I fatti

È successo nella serata di venerdì 21 giugno in via Pertile a Padova; i poliziotti si erano recati insieme all'ufficiale giudiziario nella sua abitazione per sfrattarlo ma una volta entrati nell'appartamento hanno subito scovato due barattoli di vetro contenenti "erba". E la perquisizione approfondita ha consentito di ritrovare il resto: 267 grammi di marijuana, 240.5 grammi di hashish e 14 grammi di cocaina, Parte della droga era addirittura nascosta nel bidone della spazzatura, ma lo "stratagemma" non è bastato per evitare le manette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Droga sfratto 3-2Droga sfratto 4-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri tre decessi nel Padovano

  • Addetti al rifornimento scaffali: ricerca urgente per settore Gdo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento