menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso in stazione 24enne che aveva ingoiato degli ovuli pieni di cocaina

Il pusher è stato fermato dalla Polfer che in una settimana ha eseguito un arresto, denunciato 10 persone e ne ha controllate 2.200 nelle stazioni del Veneto

È stato fermato in stazione a Padova: l’atteggiamento sospetto alla vista degli agenti della Polfer ha attirato l’attenzione. E infatti il ragazzo nascondeva della droga in un posto molto sicuro, il suo stomaco.

Il fatto

Questa settimana i poliziotti hanno fermato un 24enne. Il ragazzo non appena ha visto gli uomini in divisa ha cominciato a sudare freddo e il suo nervosismo era palese. Qualcosa da nascondere? Certo. Accompagnato in ufficio, continuava a mostrarsi nervoso ma addosso non aveva nulla che potesse spiegare tale atteggiamento. Il successivo esame radiologico svolto al pronto soccorso ha confermato le ipotesi degli agenti: il ragazzo aveva ingerito tre ovuli pieni di cocaina. Il 24enne è stato arrestato e trattenuto in ospedale sotto vigilanza fino all’espulsione degli ovuli, poi sequestrati. 

Altri interventi

Nel corso della settimana appena trascorsa la Polfer in Veneto ha arrestato una persona, denunciate 10, controllato 2.200 ed eseguito 227 servizi di vigilanza, 9 dei quali antiborseggio in borghese. Alla stazione di Padova e a quella di Mestre sono stati emessi due provvedimenti di allontanamento dalle aree ferroviarie nei confronti di clochard che importunavano i viaggiatori. A Mestre, un 43enne con precedenti è stato sorpreso con dell’eroina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento