Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Zona Industriale / Via Giovanni Brotto

Trovato il cliente, i poliziotti sono risaliti ai due pusher che sono finiti in manette

Un 35enne è stato fermato poco dopo aver acquistato della cocaina e ricostruendo i suoi movimenti, gli agenti sono riusciti a rintracciare due spacciatori

Una volta ricostruiti i movimenti dell’acquirente, i poliziotti sono arrivati all’appartamento dei due pusher.

Il fatto

Intorno alle 11 della mattina di giovedì 17 dicembre gli agenti del Commissariato Stanga hanno fermato un 35enne padovano in via Gattamelata che aveva appena comprato un grammo di cocaina. Ricostruendo i movimenti dell’uomo, sono arrivati a uno stabile di via Brotto: al terzo piano vivono due ventenni tunisini dediti allo spaccio. E infatti in casa i poliziotti hanno trovato 24 grammi di cocaina, in parte già divisa in dosi, 66 grammi di chetamina e qualche grammo di hashish. Sono stati sequestrati anche più di duemila euro in contanti, provento dell’attività di spaccio. I due pusher sono stati arrestati e condotti in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato il cliente, i poliziotti sono risaliti ai due pusher che sono finiti in manette

PadovaOggi è in caricamento