menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Libero nonostante debba ancora scontare 38 mesi di reclusione: arrestato 28enne

Operazione svolta dai carabinieri di Abano Terme, in manette un ragazzo di Monselice

Ha ancora 38 mesi di reclusione da scontare, eppure era libero. Ora, però, non più: i carabinieri di Abano Terme hanno arrestato M.N., 28enne di Monselice.

L'arresto

Le manette sono scattate nei giorni scorsi durante i servizi svolti dai carabinieri e finalizzati al controllo della circolazione stradale ma anche alla prevenzione dei reati contro il patrimonio e al controllo di pregiudicati. Sul 28enne di Monselice pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Padova per rapina, lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia (reati commessi a Padova e Albignasego nel 2014 e nel 2017): l'uomo, ora recluso al "Due Palazzi", dovrà espiare la pena residua di 3 anni, un mese e 29 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento