Ubriaco al bar, prende a testate i carabinieri. Dopo l'arresto dice di non ricordare nulla

Un quarantenne padovano è stato arrestato nel Piacentino. Gli vengono contestati una sfilza di reati per essersi avventato sui militari intervenuti in un locale per calmarlo

Foto de ©Il Piacenza

Due pattuglie dei carabinieri e un'ambulanza. Tanto è servito per contenere gli eccessi di un artigiano padovano di 41 anni protagonista mercoledì sera di una violenta sfuriata a Borgonovo Val Tidone.

Ubriaco e molesto

L'uomo si trovava nella cittadina in provincia di Piacenza per motivi di lavoro. In serata è arrivato al Bar Country dopo aver già alzato il gomito e si è fatto notare infastidendo ripetutamente i clienti e i titolari. Questi ultimi, non riuscendo ad allontanarlo, hanno chiamato i carabinieri. La vista delle divise non ha però che peggiorato la situazione, perché il padovano è andato su tutte le furie lanciandosi sugli uomini della pattuglia di Sarmato, che hanno dovuto chiedere il supporto dei colleghi del Radiomobile di Piacenza.

L'aggressione

Davanti al locale il 41enne, rifiutandosi di consegnare i documenti, li ha insultati e colpiti con calci e testate rischiando anche di ferirsi vista l'evidente ubriachezza. Mentre sul posto interveniva anche un'ambulanza, l'uomo è stato caricato a fatica sulla gazzella e trasferito a Piacenza, dove è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e lesioni personali aggravate. Nella colluttazione infatti un carabinieri è rimasto ferito, rimediando una prognosi di sette giorni.

La direttissima

La mattina successiva il padovano è comparso in tribunale per la direttissima. In sede di processo il suo difensore ha chiesto e ottenuto il termine a difesa e il conseguente rinvio dell'udienza. Fino ad allora è stato sottoposto all'obbligo di firma e davanti al giudice avrebbe affermato di non ricordare nulla di quanto successo a causa dell'ubriacatura.

Leggilo anche su IlPiacenza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento