Cronaca

In preda ai fumi dell'alcol aggredisce personale sanitario e carabinieri: scatta l'arresto per il 23enne

Dopo una notte di bagordi il giovane, in stato di forte agitazione, ha pensato bene prima di danneggiare diversi cestini dei rifiuti in centro a Camposampiero e quindi di aggredire sanitari e militari dell'Arma

Dal tramonto all'alba: i carabinieri del Norm di Cittadella hanno arrestato C.E.B., 23enne di origini marocchine residente a Camposampiero, per resistenza a pubblico ufficiale.

I fatti

Dopo una notte di bagordi il giovane, in stato di forte agitazione presumibilmente dovuta all’eccessiva assunzione di alcol, ha pensato bene prima di danneggiare diversi cestini dei rifiuti in centro a Camposampiero e poi, alle ore 6 del mattino di sabato 26 settembre, di aggredire gli operatori sanitari dell'ospedale locale intervenuti sul posto e di resistere al controllo dei militari dell'Arma spingendoli e offendendoli ripetutamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In preda ai fumi dell'alcol aggredisce personale sanitario e carabinieri: scatta l'arresto per il 23enne

PadovaOggi è in caricamento