Ubriaco scatena il panico al bar, minacce di morte alla cameriera che chiama i soccorsi

Scatta l'arresto nei confronti di un trentaseienne che, sotto effetto dell'alcol, ha dapprima infastidito i clienti passando poi alle minacce verso il personale e i carabinieri

La pattuglia del Norm all'esterno della Pasticceria Wiennese dopo l'arresto

Dall'irritazione si è scivolati nella paura nel primo pomeriggio di martedì all'interno della Pasticceria Wiennese di piazza Petrarca.

Ubriaco e molesto

A generare scompiglio è stata la presenza di un uomo che, dopo aver alzato il gomito, verso le 13.30 si è presentato al bar pretendendo gli venissero serviti altri alcolici. Davanti al rifiuto ha molestato con qualche insulto i presenti, barcollando tra i tavoli. A quel punto una cameriera ha chiesto l'intervento dei carabinieri, scelta che ha mandato su tutte le furie il trentaseienne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arresto movimentato

All'arrivo dei militari è diventato aggressivo, rifiutandosi di fornire i documenti e passando alle minacce sia nei confronti dei militari sia verso la giovane dipendente. Senza mezzi termini ha minacciato di morte la ventunenne ucraina rea, a suo dire, di aver chiamato il 112 mettendolo nei guai. Dopo una sequela di offese e minacce, neutralizzato dai carabinieri del Radiomobile, è stato trasferito in caserma e identificato in Mario Grisi residente ad Abano. Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, dopo una notte nelle camere di sicurezza a smaltire la sbornia mercoledì è comparso in tribunale per la convalida del fermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Sgomberato l'hotel Sollievo Terme: all'interno c'erano una cinquantina di persone

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • In prima linea contro il Covid nonostante la malattia: l'Ulss 6 piange Francesco Di Martino

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento