Sfugge al controllo, ma solo momentaneamente: la corsa disperata termina con l'arresto

La squadra mobile ha arrestato un 26enne albanese, trovato in possesso di più di un etto di cocaina e di un coltello: aveva spinto un agente per propiziarsi la fuga

La cocaina e il coltello recuperati durante l'inseguimento

Ha tentato il tutto per tutto con una fuga disperata. Senza alcun successo: la squadra mobile della Questura di Padova ha arrestato A.H., 26enne albanese, perché trovato in possesso di oltre un etto di cocaina nonché per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di oggetti atti ad offendere.

I fatti

Tutto ha avuto inizio nel pomeriggio di venerdì 9 agosto, quando nel corso di un appostamento in via delle Melette a Padova gli uomini della squadra mobile hanno attenzionato il giovane, che era a bordo di una bicicletta e che aveva un atteggiamento sospetto, continuando a guardarsi attorno in maniera nervosa. Gli agenti sono quindi usciti allo scoperto, ma una volta avvicinatisi e qualificatisi l'albanese pima ha lasciato cadere a terra la bici e quind ha spinto uno degli operanti con entrambe le mani, guadagnandosi la via di fuga. Il 26enne inizia a correre ed approfittando del vantaggio non solo estrae due involucri dai boxer (lanciandoli all’interno di un giardino posto all’angolo tra via delle Melette e via Volturno) ma lascia anche cadere a terra un coltello a scatto tenuto all’interno della tasca destra dei pantaloni. I poliziotti, lanciatisi subito all’inseguimento, riescono a bloccarlo all’angolo tra via Volturno e Corso Milano, recuperando quanto gettato in terra. L’ albanese è stato quindi accompagnato in Questura e sottoposto agli adempimenti di rito e al fotosegnalamento: il narcotest effettuato presso il locale gabinetto di polizia scientifica ha permesso di quantificare che l'uomo era in possesso di 104.4 grammi di cocaina. Inevitabile l'arresto e la detenzione al Due Palazzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto a Maserà: muore insegnante di religione del Pietro d'Abano

  • Tragico incidente sulla Sr 308, morti il 19enne alla guida dell'auto e il camionista

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • «Il suo reparto è in lutto con noi tutti»: infarto fatale per Elena, 39enne infermiera padovana

  • Mister Italia 2020: un 27enne di San Martino di Lupari vola in finale

  • Giro d'Italia 2020: nuova data per la tappa di Monselice, inserita l'ascesa al Roccolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento